Dispensa BREXIT: prepararsi al cambiamento

Dispensa BREXIT: prepararsi al cambiamento

10,00

Categoria:

Descrizione

L’avvocato Sara Armella ha sintetizzato, in una dispensa di 146 slides, i temi principali della Brexit, comprendenti anche le principali novità dell’Accordo di libero scambio e dalle nuove procedure doganali. Quali conseguenze negli scambi con il Regno Unito?

Sono illustrate le novità per le esportazioni dei beni dall’Unione europea al Regno Unito e i principali elementi che devono essere individuati per le dichiarazioni doganale: classifica, origine e valore della merce, con particolare attenzione alle regole per la determinazione dell’origine preferenziale dei prodotti, necessarie per fruire del dazio zero negli scambi tra UE e UK, e alla prova di attestazione dell’origine

Nella seconda parte si affrontano le conseguenze della fine del periodo transitorio: gli effetti sullo stato delle merci e le conseguenze per l’origine doganale dei prodotti e la dichiarazione del fornitore

Sono illustrate, inoltre, le principali novità per il 2021, dalle procedure di importazione previste dal Governo britannico alle numerose semplificazioni introdotte dall’Agenzia delle dogane italiana, il codice identificativo EORI per chi intende importare o esportare merci dal Regno Unito, nonché gli effetti della Brexit sui contratti di fornitura in corso e le conseguenze per il venditore e per il compratore nelle varie clausole Incoterms®

Nella terza parte vengono analizzati gli scambi con l’Irlanda del Nord

La quarta parte esamina gli aspetti fondamentali per chi importa dal Regno Unito: conseguenze all’importazione, responsabilità in caso di violazioni

Sono trattate, infine, le nuove attestazioni di conformità con il marchio UKCA che sostituisce la marcatura CE